Ho iniziato a creare video durante i primi anni 2000.
In quel periodo suonavo in un gruppo, ci serviva avere del materiale promozionale e io mi sono divertito a realizzarlo.

[In realtà mi dedicavo principalmente al montaggio, dato che il mio compito principale all’epoca era, appunto, suonare.]

Mi sono poi appassionato al mondo di Youtube seguendo i primi travel vlogger e fu nel 2016 che decisi di aprire un canale.

Inizialmente anche io raccontavo le mie esperienze di viaggio.

L’attrezzatura che utilizzavo era costituita principalmente dal mio iPhone e dalla Gopro Hero 4 Silver, che mi permettevano di essere leggero durante i viaggi ed erano molto semplici e versatili da utilizzare.
L’iPhone inoltre era stabilizzato e questo mi permetteva di ottenere sempre ottime riprese.

Ben presto, però, mi resi conto che volevo salire di livello e aumentare la qualità…

Così iniziai a fare le prime riprese anche con la mia fotocamera, una Sony a6000, che avevo acquistato dopo aver seguito alcuni corsi di fotografia.

Fare video con la a6000 mi ha permesso di imparare a gestire tutte le impostazioni manuali e di appassionarmi maggiormente al mondo della produzione video, fino a far diventare questa passione quello che oggi è il mio lavoro.

[E chi l’avrebbe mai detto all’inizio!]

Nonostante la a6000 sia una macchina eccellente per realizzare dei filmati, era scomodo riprendermi in prima persona perché non avevo modo di vedermi se non utilizzando degli specchietti o degli accrocchi non proprio pratici, così, per i miei video su YouTube, ho voluto acquistare una Sony a5100 che ha uno schermo orientabile di 180 gradi e che mi permetteva anche di poter realizzare i primi video multicamera affiancandola alla a6000.

In questo breve video racconto la mia esperienza, corredandola di immagini e confronti realizzati nelle varie situazioni.

(Visited 12 times, 1 visits today)
Blog

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.